PRATICHE FUNEBRI

In caso di decesso, una grossa parte degli oneri che ricadono sulla famiglia del defunto e sui parenti più prossimi riguarda le pratiche burocratiche: richiesta di certificati, autorizzazioni e permessi necessari per svolgere la cerimonia funebre e per dare la giusta sepoltura alla salma.

Certificato di morte e autorizzazioni per trasporto e sepoltura

Il servizio offerto dall’agenzia di onoranze funebri Pulici consente ai familiari di delegare per intero il disbrigo di tutte queste pratiche ai nostri addetti, i quali possono così recarsi presso gli uffici comunali – per il ritiro del certificato di morte, ad esempio – e sia operare in nome e per conto della famiglia nel richiedere le autorizzazioni cimiteriali e i permessi per il trasporto della salma. Questi ultimi, in particolare, sono necessari qualora la salma deve essere trasferita in un comune diverso da quello in cui è avvenuto il decesso – anche tra i vicini Monza e Desio, o Seregno e Macherio – oppure fuori dai confini nazionali. Sempre su richiesta, l’agenzia di pompe funebri Pulici può dare consulenza e supporto anche sull’acquisto dello spazio presso il cimitero in cui il defunto deve essere sepolto. Difatti, laddove non sia già presente una cappella di famiglia, occorre verificare necessariamente la disponibilità del cimitero prescelto e acquistare una tomba o un loculo.

Pratiche per la cremazione

Il disbrigo di numerose pratiche burocratiche è necessario altresì nel caso in cui il defunto debba essere cremato, e anche in questo particolare ambito l’agenzia Pulici può predisporre, su delega della famiglia, tutta la documentazione indispensabile alla cremazione e l’eventuale dispersione delle ceneri, mentre il parente designato, sulla base della legge vigente in materia di cremazione, dovrà limitarsi ad apporre soltanto la firma finale.

Per la delicatezza del momento e delle scelte che devono essere compiute, l’assistenza di un’impresa di pompe funebri seria e di lunga tradizione come la nostra rappresenta sempre un aiuto concreto e fidato, e garantisce la discrezione e il riguardo con cui ogni singolo caso e ogni singola pratica devono essere trattate.